Operazioni

Background image
Torna alla homepage

Tutti amano assistere allo spettacolare lancio fiammeggiante di una nuova missione. Tuttavia, una volta che il potente razzo ha fatto il suo lavoro, il satellite segue il suo percorso e si spengono i riflettori dei media, inizia uno dei lavori più ardui e critici dell’ESA.

I team presso il nostro centro di controllo delle missioni ESOC lavorano H24 per garantire che il satellite appena lanciato funzioni come previsto nel complesso ambiente spaziale, e vegliano attentamente sulla missione per mesi o addirittura decenni di esplorazione scientifica.

Tuttavia, i costi per il funzionamento di una missione satellitare nel corso della sua durata di vita non superano in genere l’8% del budget complessivo della missione, la maggior parte del quale è destinato alla costruzione e al collaudo del satellite e all’approvvigionamento del lancio.

E questa esigua percentuale passa di mano in mano all’interno dell’ESA.

L’ESA costruisce, effettua la manutenzione e aggiorna l’infrastruttura a terra per le missioni di volo: le sale di controllo, i sistemi di controllo delle missioni e le stazioni di localizzazione nello spazio profondo sono solo alcuni degli elementi più visibili. Questi componenti operano di pari passo con tecnologie “sommerse” sviluppate dall’industria europea, compresi software mission-critical, reti, sistemi di monitoraggio e strutture di collaudo e convalida.

In combinazione con l’esperienza industriale in una vastissima gamma di competenze, l’ESA è in grado di svolgere missioni scientifiche “inedite”. Queste competenze comprendono il controllo del volo, le dinamiche di volo, la progettazione di software, la progettazione di sistemi di terra e molto altro.

Il denaro dei contribuenti europei speso attraverso l’ESA per le infrastrutture di terra e le squadre di esperti è un eccellente investimento in posti di lavoro ad alta tecnologia e a valore aggiunto, con forti benefici che ricadono sugli Stati membri dell’ESA e conferiscono alla nostra industria un vantaggio competitivo di livello mondiale.

Circa il 60% del budget annuale dell’ESOC ritorna all’industria europea e, negli ultimi decenni, sono state create migliaia di nuovi posti di lavoro e generate centinaia di milioni di euro di attività economica, grazie agli investimenti connessi alle operazioni dell’ESA.

Per saperne di più su questo argomento

Science & Exploration

Esplorazione & ScopertaEsplorare il nostro sistema solare e svelare i segreti dell’Universo

Scienza
Background image
Esplorazione
Background image

Space Safety & Security

Monitoraggio & SalvaguardiaMonitoraggio dello spazio e protezione dell’ambiente del nostro pianeta

Clima spaziale
Background image
Oggetti vicini alla Terra
Background image
Detriti spaziali
Background image
Spazio pulito
Background image

Applications

Connettività & BeneficiUtilizzare lo spazio a beneficio dei cittadini e raccogliere le sfide future sulla Terra

Osservazione della Terra
Background image
Il futuro della telecomunicazioni
Background image
Il futuro della navigazione
Background image
Downstream
Background image

Enabling & Support

Progettazione & OperativitàRendere lo spazio accessibile e sviluppare le tecnologie per il futuro

Accesso allo spazio
Background image
Operazioni
Background image
Tecnologia
Background image
Attività di base
Background image